giovedì, settembre 28, 2006

Mannaggia .....

Voglio mettere in evidenza un commento , a dire il vero è solo un link, che mi è stato lasciato sul Post "Svegliata dal rumore del vento", perchè si sappia ..... contignano.blogspot.com
(non ho verificato personalmente la correttezza delle info contenute nel blog)


CIAO a tutti!

lunedì, settembre 25, 2006

....siamo in autunno .....


....ma và? direte voi .... vi ho stupiti con il mio senso di collocazione spazio-temporale?
Beh ... a me mi piace l'autunno .... mi piace iniziare a indossare golfini e felpe, il piacere di mettermi la copertina sul divano la sera ... mi piace persino la nebbiolina ed il cielo grigio ...... beh, poi mi piacciono le castagne e, soprattutto, ebbene sì, mi piace fare il cambio di stagione del guardaroba e della scarpe!!!!

Ho una gran voglia di stivali!!!!!
Che bello, ogni cambio di clima per me è un 'orgia calzaturiera ... un po' come se di colpo avessi 10 paia di scarpe nuove (magari anche qualcuna in più .....) .... e poi finalmente si cambia!!
Se devo essere sincera il cambio delle scarpe è il primo che faccio ..... ma credo sia perfettamente logico: ai primi "freschi"i si può ancora indossare una maglietta a maniche corte sotto ad una felpa, ma le infradito no!!!! Giusto? E, essendo in Italia e non in Germania sono piuttosto sconsigliati anche i sandali con le calze ........ !!!

TROVO QUINDI PERFETTAMENTE LOGICO AFFANNARSI PER FARE IL CAMBIO DI STAGIONE DELLE SCARPE PER PRIMO!!!!!

A proposito, ma avete visto che scarpe ci sono in giro per questa stagione? mammamia che brutte ...... !!!! Speriamo che la tendenza si diluisca un po' nel corso dell'inverno ..... zeppetacchileopardate con calzettoni ... non potrei osare tanto, ho una dignità, sono una madre di famiglia ..... !!!!!

lunedì, settembre 11, 2006

Svegliata dal rumore del vento .........


...... ma quando mi ricapita? e voi direte, ma dove, ma quando, ma perchè... calma, ora vi spiego!

Ho trascorso tre giorni in Val d'Orcia ..... ma voi ci siete mai stati? E' un posto che tutti devono vedere almeno una volta nella vita .... per chi non mastica molto di geografia segnalo che si trova in Toscana, provincia di Siena .... a sud di Siena .... quindi raggiungibile senza viaggi estenuanti un po' da ogni parte d'Italia.
In breve vi dico solo che ho visitato, in ordine sparso: Torrita di Siena, Pienza, San Quirico d'Orcia, l'Abbazia di Sant'Antìmo, Radicofani, Montalcino, Montepulciano, Bagni San Filippo e Bagno Vignoni.
Non vorrei soffermarmi più che tanto su quante chiese e quanta storia conservino, sui musei ed i palazzi, per tutto ciò vi sono decine di siti e guide cartacee sicuramente autorevoli mentre io sono ignorante come una capra ....... vorrei raccontarvi di come ci si sente stando lì ....
Abbiamo dormito presso il Podere Stagnone, uno dei tantissimi agriturismo della zona, ma penso di poter dire uno dei più belli ... cioè, gli altri non li ho visti, ma non credo possa esistere qualcosa di più incredibilmente perfetto: sottolineo che se cercate idromassaggio, tv satellitare collegamento wi-fi, piscina e via discorrendo meglio che lasciate perdere, ma per me la perfezione di un alloggio in Val d'Orcia parte anche e soprattutto dalla totale mancanza di tutto ciò! Dunque, il Podere Stagnone si trova alla fine di una stradina bianca (circa due chilometri) che si diparte dalla strada che unisce Pienza a Montepulciano, a 4 chilometri dall'uno e dall'altro, ovviamente, come tutte le costruzioni della zona, è sulla sommità di un colle sulle cui pendici vi è il vigneto, esposto a sud mentre l'uliveto è sul versante occidentale.
Siamo arrivati di venerdì nel primo pomeriggio, un pomeriggio caldo ed assolato che porava i profumi della terra calda e lo stidere delle cicale, dopo aver trascorso il pomeriggio tra Pienza e Bagno Vignoni, dove per la prima volta in vita mia ho fatto il bagno in una piscina termale, abbiamo cenato al ristorante La Porta di Monticchiello: atmosfera incantevole, cena memorabile ..... tagliere di salumi e formaggi ... pappardelle al ragù di cinghiale e zafferano, pici al tartufo (solo assaggiati, non ho mangiato due primi! purtroppo) ....... per finire con cantucci accompagnati con un Moscadello di Brunello da resuscitare i morti e far convertire un astemio! .... i prezzi assolutamente accettabili, soprattutto per chi ( ad esempio per chi abita in Lombardia .... ndr) è abituato a pagare 25 euro a testa per pizza birra e caffè .... noi eravamo una compagnia di 15 persone, quindi mi è difficile quantificare cosa abbiamo mangiato ma vi assicuro che alcuni hanno ordinato dall'antipasto al dolce, alcuni una fiorentina da un chilo ed il rosso di Montalcino che ha innaffiato abbondantemente la cena era di quello buono ... vabbè per farla breve abbiamo fatto "alla romana": 35,00 euro a testa!
Siamo poi rientrati al Podere e stanchi e satolli siamo andati a nanna facendoci cullare dai grilli, al mattino sono stata svegliata dal rumore del vento .......

Beh .... in fondo ......

...... un pareggio a Rimini non è da buttare via .......
HIHIHIHIHIHIHIIIIIIIIIII !!!!!!!

mercoledì, settembre 06, 2006

A me mi piacciono gli auguri .....

.... quindi vi informo che sabato 09/09 è il mio anniversario di matrimonio....
vedete voi .....!!!

martedì, settembre 05, 2006

Che bello fare i regali !!!

Giuro non è un attacco di buonismo e neppure voglio fare bella figura a tutti i costi ... chemmefrega, manco sapete chi sono .... io adoro fare i regali: trovare qualcosa da regalare ad una persona a cui tengo è una cosa che mi fa sentire benissimo: purtroppo le esigue disponibilità economiche mi tarpano le ali, ma il classico, vero "pensiero" mi da soddisfazioni immense ...
eddai non è necessario spendere tanto per far capire a qualcuno che l'abbiamo pensato, che quando ci raccontava della sua collezione di tartarughe (pesci, maiali, cartoline, francobolli ... etc) lo stavamo ascoltando e non stavamo pensando a cosa fare a cena, che ci siamo accorti della sua passione smisurata per tutto ciò che è rosa (verde, nero, marrone, leopardato etc ....), che abbiamo capito che sta passando un momento di crisi ed un pensierino può farlo sorridere almeno per un attimo!
Con i bambini poi la soddisfazione è doppia (se non sono aciduli e viziati s'intende, altrimenti vi faranno notare che lo zainetto a forma di panda che avete preso non è firmato ...) anche se purtroppo fabbricanti, grossisti e rivenditori se ne sono accorti e sono doppi anche i prezzi ... cattivi!
Cavolo, ma è bello o no?
Il concetto poi si può estendere ..... vi ricordate qual'è il piatto preferito di chi viene a cena da voi? Sapete che è allergico alle arachidi o che non sopporta nulla che contenga aglio? Beh, se siete distratti o smemorati, piuttosto tenete un diario ..... preparate qualcosa di speciale proprio per lui e poi non importerà più di tanto se la pasta è un po' scotta o l'arrosto insipido!
Fateci caso , nel 99% dei casi, quello che fa felici gli altri è ciò che farebbe felici anche noi ... basta fermarsi un momento a pensarci! Ne vale la pena.

lunedì, settembre 04, 2006

Una pivella ......


... ebbene sì, ho fatto una pivellata ... vai con il neologismo!

Vi ricordate del mio post del 24 agosto? Ovviamente no, spero abbiate cose più importanti da tenere a mente ... comunque se volete ripassare andate a leggervelo.

Al Vulcano sono andata ed a mani vuote son tornata: perché?
Due motivi, uno non imputabile alla mia leggerezza, l'altro sì!
Il primo riguarda il periodo sbagliatissimo per fare shopping: nei negozi non hanno deciso in che stagione siamo e, accanto ai fondi di magazzino estivi hanno affiancato gli avanzi di magazzino invernali del 1985/1986 ... non mi dicano il contrario, è evidente! Forse nutrendo la speranza che qualcuno pur di non gelare nelle fresche serate di fine agosto si rassegni ad acquistare qualcosa di pesantino, verde mela con ricami fucsia acrilico 100% leggermente difettato .... ma l'altro motivo, quello è tutta colpa mia:
sono andata al Centro Commerciale con mio marito!!!!!
Errore gravissimo ..... avere accanto qualcuno con faccia sofferente non aiuta nella scelta, soprattutto se il suo interesse si concentra in maniera imbarazzante sul cartellino del prezzo ..... Alla mia leggerezza si è aggiunta una piccola sfiga: nei miei calcoli il marito avrebbe dovuto restare impegnato nel grande negozio di elettronica che è presente nella galleria, concedendomi un paio d'ore di sano escursionismo fra abbigliamento, accessori e calzature, ma siamo entrati dal primo piano dove si trovano sì quasi tutti i negozi di questo genere, ma il negozio di elettronica è al piano di sotto. Risultato .. si è trascinato con me fra pantaloni, orecchini e borse per circa due ore e quando siamo passati al piano di sotto e si è finalmente imboscato fra PC, tv al plasma ed amplificatori io avevo esaurito ispirazione e tempo ......

Tutto ciò però mi è servito a giungere ad una conclusione ed approfitto per dare un'idea ai centri commerciali (se mai qualcuno dell'ambiente leggerà il mio blog .... ricordatevi di me!): finalmente quasi tutti hanno uno spazio per intrattenere i bambini, ma nessuno ha pensato ad uno spazio per mariti e fidanzati, in fondo non ci vorrebbe molto: una saletta dotata di TV con canali sportivi, qualche poltrona, distributore automatico di caffè, riviste su motori, sport e qualcosa di più ameno tipo palestra, muscoli, fitness.
Credo di poter assicurare che sarebbe un ottimo sistema per incrementare le vendite ... provare per credere, cosa ne dite?