venerdì, dicembre 23, 2016

Cose che capitano

Sono cose che capitano, a tutte le mamme e a moltissimi papà. La faccia della bimba è uno spettacolo: sembra mortificata!

sabato, dicembre 10, 2016

Freddo!

Lo so che il peggio deve ancora arrivare, che l'inverno è appena iniziato. Ieri però mi sono beccata una giornata freddissima, almeno per i miei gusti, così fredda che mi ha fatto pensare a quando cominceranno a ghiacciarsi le cose.
Spero che non mi capiti anche quest'anno un inconveniente come quello della foto: troppo brutto quando ti rimane in mano una maniglia che si spezza perchè il freddo l'ha resa troppo rigida.

venerdì, novembre 25, 2016

Bimbi in aereo

Solo chi ha fatto lunghi viaggi in aereo coi bambini sa che si tratta di una vera tortura, per i bambini, per i genitori e a volte anche per gli altri passeggeri. Una mia cara amica si è fatta 12 ore di volo per tornare in Giappone con la figlia neonata e mi ha raccontato che è stata un'esperienza indimenticabile, non in senso positivo!

sabato, novembre 12, 2016

Photobomb

Photobom: temine che indica quanto in una foto appare un intruso, con effetti spesso esilaranti. Un po' come nei giochi della settimana enigmistica quando c'è da trovare qualcosa che non va.
In questo caso l'intruso è un animale, per mia ignoranza non riesco a capire cosa diavolo è, potrebbe essere uno scoiattolo ma non ci metterei certo la mano sul fuoco.
Di sicuro l'effetto è piuttosto buffo, meglio di quello di tante celebrità!

venerdì, ottobre 21, 2016

Battesimo?

Non vorrei sembrare blasfema ma questa foto mi ha fatto pensare a un battesimo: questo tenerissimo papà che gioca col figlio e si lascia immergere la testa nella vasca. Sono proprio carini!

sabato, ottobre 08, 2016

Mamma dell'anno

Pare proprio che questa dei "selfie" sia una moda destinata a non sparire presto. Peccato. La foto qui sopra mi ha fatto pensare al premio "mamma dell'anno", capisco che sei carina, bionda e tutto quanto, però mi chiedo, prima di postare la foto non era meglio pensarci un attimo?
Ogni mamma sa che le urla disperate di un bambino non sempre significano emergenza o tragedia, però postare una foto con tuo figlio che piange disperatamente sullo sfondo... non so... mi pare quanto meno indelicato nei suoi confronti! Un giorno crescerà anche lui, andrà a scuola e tutti i suoi compagnucci lo prenderanno in giro per questa foto, in eterno!

venerdì, settembre 23, 2016

La migliore ginnastica

Invece di andare in palestra questo papà per mandare giù la pancia ha deciso di far divertire la figlia: due piccioni con una fava. Certi papà sono tenerissimi!

sabato, settembre 10, 2016

La spesa al supermercato con i figli

Ricordo quandole bambine erano ancora piccole... ogni momento era vissuto con lo sguardo rivolto al futuro: adesso comincerà a mangiare cibo solido, le usciranno i dentini, smetterà il pannolino e così via.
Col passare del tempo cominciavano a nascere anche i sogni le speranze: se la caverà a scuola? Ma soprattutto: mi darà una mano in casa?
Una delle cose che più detesto è fare la spesa al supermercato, la foto qui sopra rappresenta il massimo dell'aiuto che mi offrono le mie figlie in questa molto poco piacevole incombenza.
Che poi un giorno vorrei sapere, cassiere, dite la verità, ci godete a vincere nella battaglia della cassa, vero?

sabato, settembre 03, 2016

Di nuovo auguri

Visto il grande successo dell'anno scorso anche quest'anno rinnovo gli auguri a qualcuno che continuare a seguire piuttosto poco il suo blog. Se state pensando "da che pulpito viene la predica" avete solo ragione.
Ad ogni modo buon compleanno!

venerdì, agosto 19, 2016

La pappa col pomodoro

Il bimbo della foto è un amante della pappa col pomodoro, anche le mie figlie a suo tempo si sporcavano ma credono non abbiano mai raggiunte simili vette di perfezione! Complimenti!

venerdì, agosto 12, 2016

Regalare un vestito a una mamma

Volete regalare un vestito a una mamma? Facciamola breve: lasciate perdere. Non azzeccherete mai la taglia, non indovinerete mai il modello o il colore. Lasciate perdere qualsiasi capo d'abbigliamento, dalle magliette ai guanti, dalle sciarpe alle gonne.
A meno che, ovviamente, la mamma in questione non abbia mandato chiari segnali su quello che si aspetta di ricevere.

sabato, agosto 06, 2016

Parcheggiare come una donna

E' arrivata l'ora di farla finita anche con questo luogo comune: non è vero che le donne guidano male e soprattutto non è vero che le donne parcheggiano male.
Sì, la macchina della foto è stata parcheggiata da una donna.
No, non è parcheggiata male: pensateci un attimo, se avesse cercato di mettersi nelle strisce il rimorchio sarebbe rimasto molto, ma molto sporgente, non aveva altra scelta se non quella di mettersi di traverso e occupare così tre posti invece che uno.

Se proprio vogliamo parlare di parcheggi fatti male allora parliamo dei due uomini che hanno parcheggiato ai lati della signora, uno davanti al muso e uno attaccato al rimorchio, quelli sì che hanno parcheggiato malissimo impedendo alla signora di lasciare il parcheggio.

lunedì, luglio 18, 2016

Buon compleanno!

Ops, che brutta figura! Mi sono dimenticata di fare gli auguri di buon compleanno!! A chi? A questo blog, naturalmente: amemipiace ha compiuto 10 anni, il suo primo post infatti l'ho pubblicato il 10 luglio 2006. Quindi con qualche giorno di ritardo ti faccio gli auguri: buon compleanno, blog!

venerdì, luglio 15, 2016

I bambini e l'arte

Si spera che i quadri della foto non sono capolavori irripetibili dell'arte, per i due gemellini non sono altro che attrezzi per i loro giochi, giustamente!

venerdì, luglio 08, 2016

Regalare un profumo

Lo so che conoscete i miei gusti in fatto di profumi, il regalo potrebbe anche sembrare azzeccato ma, vi prego, non mi regalato un profumo.
Un regalo dovrebbe essere qualcosa di inaspettato, non qualcosa che conosco perfettamente, qualcosa che posso comprare benissimo da me quando finisce... E' un po' come se io regalassi a mio marito un buono benzina: è utile, furbo... ma che regalo è??

sabato, luglio 02, 2016

Il vestito a righe gialle

La signora ancora non lo sa ma ha un vestito a righe gialle. Ci sarà un motivo se hanno messo il cartello no? La cosa più probabile è che la vernice sia ancora fresca e a giudicare da quanto sempre lucida e appiccicosa sembra proprio essere molto fresca.
Però forse ha ragione lei, fa bene a fregarsene, non se ne può più di divieti, limiti e interdizioni.

venerdì, giugno 24, 2016

Propulsione a razzo

Signore e signori ecco a voi l'uomo razzo! Appena verranno risolti anche i problemi ambientali legati all'inquinamento prodotto, questo sistema di propulsione si diffonderà e rimpiazzerà tutti quelli esistenti.
Ho amici che avranno bisogno di una semplice revisione al carburatore per funzionare!

venerdì, giugno 17, 2016

Il papà tenerone

A giudicare dai muscoli e dal tatuaggio, l'omaccione ritratto nella foto non deve uno di quelli che passano inosservati. Probabilmente incontrandolo in un vicolo buio non si può fare a meno di provare un po' di paura.
Come tutti i papà anche lui si squaglia di fronte alle richiesta della sua principessa... in fondo son tutti così.

venerdì, giugno 10, 2016

Una bella pianta

Non mi regalate una piante. No ho già, grazie, e se mi viene voglia di dare una ravvivata al giardino in balcone ci penso io. Non mi date qualche altra cosa cui pensare, soprattutto se viva. Non ho bisogno di altre cose cui pensare soprattutto perchè, nel 99% dei casi, non mi piacerà.
Non state facendo un regalo a me, lo state facendo a voi! Se vi piace la pianta compratela voi e abbiatene cura voi!

sabato, giugno 04, 2016

La passione per i videogiochi

Capisco la passione per i videogiochi, forse però il giovanottone della foto si è fatto un po' prendere la mano. Oppure il videogioco è veramente coinvolgente ed è stato messo al tappeto dall'avversario.
Di sicuro non sembra prendersela troppo per il fatto di essere in un negozio e non nel salone di casa propria, pare non rendersi neppure conto della differenza e, sapete una cosa? Forse ha ragione lui!

venerdì, maggio 27, 2016

Piccioni

Conosco gente con un odio talmente grande per i piccioni che potrebbe commissionare un monumento del genere, purchè funzionante.

venerdì, maggio 20, 2016

Acrobata involontario

Anche questo è il bello dei bambini, la loro capacità di mettersi nei guai è affascinante. Tra l'altro gli è andata piuttosto bene, non oso pensare a cosa poteva succedere! Per esempio il cassetto poteva essere quello delle posate, dei coltelli...
Per fortuna è andata bene e il bimbo se l'è cavata senza un graffio, possiamo tutte tirare un sospiro di sollievo e sorridere serenamente di fronte a questa foto, buffa.

venerdì, maggio 13, 2016

I mutandoni della mamma

Questo post dovrebbe essere da tutti i mariti, uno in particolare. Non regalata mai biancheria intima a una mamma, non ci potete azzeccare. Non solo sbaglierete la taglia e quindi ci accuserete indirettamente di essere troppo grasse. Mutandoni tipo Bridget Jones ci accusano di essere delle vecchie culone, troppo sexy e entrate in un terreno minato. Lasciate perdete...

sabato, maggio 07, 2016

Se hai sete, hai sete!

Siete in Cina e avete sete. C'è una vasta scelta di bibite ma se avete veramente sete che importa quello che c'è dentro? Se è liquido, fresco e con un po' di fortuna non tossico andrà benissimo!

Che poi in realtà non è che la traduzione in inglese sia sempre utilissima... io per esempio non ho ancora memorizzato la differenza tra tutti i qualcosa-berry.

venerdì, aprile 29, 2016

Oltre l'impressionismo

Van Gogh in vita attraversò e superò l'impressionismo, la bambina della foto sta superando il maestro. Usando come tela il corpo del papà si fa pioniera di una nuova arte, qualcosa di speciale. Sicuramente farà impressione!

venerdì, aprile 22, 2016

Gli amici si vedono nel momento del bisogno

E' nel momento del bisogno che si distinguono i veri amici. Eccone un esempio: ti prude il naso proprio mentre stai saltando a canestro e stai per schiacciare, un vero amico non esiterà un istante a grattarti il naso e pure a scaccolarti, se necessario.

venerdì, aprile 15, 2016

La foto di famiglia

Mettersi in posa per la foto di famiglia deve essere una enorme rottura di scatole per i bambini, almeno per la maggior parte di loro. A volte però è proprio la loro mancanza di pazienza a rendere questo foto indimenticabili, io questa qui inclusa la trovo fantastica.

venerdì, aprile 08, 2016

Creme antirughe


Se andate a fare un bagno nell'Oceano Pacifico, che so attorno alle Hawaii, vi mettete a buttare secchiate di sangue prima di tuffarvi?
Volete vedere un essere più pericoloso e più cattivo di uno squalo bianco in azione? Provate a regalarmi una crema antirughe e poi vedrete.

sabato, aprile 02, 2016

Nonnino menefreghista

Il nonnino della foto oltre a essermi molto simpatico sembra proprio dire: non me ne può fregar di meno!

venerdì, marzo 25, 2016

Tutti i gatti hanno i baffi

Che i gatti abbiamo i baffi non è esattamente la scoperta del secolo... però un gatto coi baffoni a manubrio stile Kaiser Guglielmo non l'avevo ancora visto!

venerdì, marzo 18, 2016

Quando scappa scappa!

Il bimbo della foto ha ragione: deve fare pipì e probabilmente sta protestando già da un po'.
Trovo che si potrebbe dire qualcosa al suo papà, a giudicare dalla foto sono in un fast food: non poteva portarlo un attimo in bagno, povera stella?

venerdì, marzo 11, 2016

Regalare le scarpe

A me mi piacciono le scarpe, moltissimo ma non vi azzardate mai a regalarmene un paio. Non sapreste azzeccare la taglia, figuriamoci il modello di quelle che mi piacciono. A meno che non vi abbia lasciato da qualche parte il codice a barre di quelle che voglio in regalo non mi regalate mai, MAI, un paio di scarpe.
Se proprio volete farmi contenta potete regalarmi un buono da spendere in qualche negozio, quello sì. Non pensate che sia un regalo triste o troppo facile: va benissimo, non vi preoccupate! Uno dei momenti più belli è proprio scegliere le scarpe, non me lo levate.

sabato, marzo 05, 2016

Ikea americano?

So esattamente a cosa si riferisce questa foto, conosco la spiegazione di quello che state vedendo. Lo capisco perchè mi pare di vedere il mio ex-capo.
La foto è stata scattata in qualcosa che somiglia all'ikea, una esposizione di mobili o più probabilmente uno di quei giganteschi shopping center americani.
Il tizio della foto è un gemello del mio ex capo: ha portato la moglie all'ikea che lui detesta (l'ikea, non la moglie) ed ha deciso di sedersi a leggere il giornale che si è portato da casa.
Il reparto divani era troppo affollato, bar e ristorante troppo rumorosi e così si è accontentato di un divano esposto al secondo livello.
Logico no? Certo che a lui non gliene può fregar di meno!

venerdì, febbraio 26, 2016

Notizia interessante

Oggi ho trovato una notizia interessante da condividere: questo scoiattolo ha trovato una notizia interessante!
La notizia è proprio questa ahah, troppo carino!

venerdì, febbraio 19, 2016

Bello di mamma

Chi ha un figlio maschio lo sa: a volte basta un attimo di distrazione e ci si ritrova con la casa distrutta. Se non tutta la casa almeno la sala, il divano.
Non vorrei essere nei panni della mamma che ha dovuto pulire questo disastro.

venerdì, febbraio 12, 2016

Genitori dell'anno!

Il premio per il "padre dell'anno 2016" lo vince senz'altro il pelatone della foto. Anche la moglie non scherza, potrebbe essere un ex equo!

sabato, febbraio 06, 2016

Le nonne moderne

E' dura la vita delle nonne moderne. Anche quella dei papà e delle mamme non scherza ma la foto si riferisce proprio a una nonna.
Una volta i bambini cascavano quando imparavano ad andare sul triciclo, in bicicletta, sui pattini... adesso cascano pure dal quad e acchiapparne uno al volo richiede riflessi felini. Evviva le nonne moderne.

sabato, gennaio 30, 2016

Come nascono i bambini?

Alcuni bimbi li porta la cicogna, altri vengono trovati sotto il cavolo. Poi ce ne sono altri che vengono fuori in un modo un po' diverso...
Ma seriamente: quale genitore si mette a fare una foto invece di precipitarsi ad aiutare la figlia? Non che corra un grave pericolo ma deve avere un senso dell'umorismo MOLTO sviluppato.

venerdì, gennaio 29, 2016

Un soprammobile

A me mi piacciono i soprammobili e non li voglio ricevere in regalo. Mi sento di generalizzare: a nessuna donna e soprattutto a nessuna mamma piace ricevere un soprammobile in regalo. Pensate a qualcosa di meglio, abili e intelligenti lettori di questo sito, non regalate MAI un soprammobile a una mamma. Dell'etichetta di casalinga ne facciamo anche a meno e vale anche per quelle che lavorano.

venerdì, gennaio 22, 2016

Bullismo felino

Ebbene sì: anche tra i gatti esiste il bullismo! Ed è andata bene che il gattone ha spinto la testa della vittima nella ciotola della pappa e non nella cassettina dei bisogni!

venerdì, gennaio 08, 2016

Un elettrodomestico

Volete regalare un elettrodomestico a una mamma? Bella idea! Non vi sorprendete se quando toccherà a voi riceverete una bella cravatta o un dizionario (imperdibile e sempreverde regalo rispettivamente per marito e figli).
Faccio un appello ai lettori di questo sito: non voglio MAI ricevere un elettrodomestico in regalo, grazie!

sabato, gennaio 02, 2016

Il volo in bicicletta

Mi capita di trovare sul web immagini divertenti e altre raccapriccianti. Questa, per esempio fa un po' paura, coglie l'attimo prima che il protagonista del volo si faccia molto male.
La diffusione delle macchine fotografiche digitali ha portato anche a questo no? Scattare non costa nulla quindi di fotografie se ne fanno tante, tantissime, a volte troppe. Casualmente può capitare di beccare un momento magico, è pura statistica...