lunedì, ottobre 20, 2014

Un'immagine vale mille parole

Però potrebbero metterci anche un po' di attenzione, è solo un esempio, d'accordo, ma costava tanto metterci la foto di un cane? Oppure scrivere my cat?

lunedì, ottobre 06, 2014

3000 dollari per dare le dimissioni

Sono perfettamente consapevole del fatto che quelli di amazon son bravissimi a creare notizie, pur di avere visibilità gratuita.
Non posso fare a meno di notare però che mentre in Italia si discute di articolo 18 in amazon ci si muove su altre basi: appena assunto un neo-dipendente di amazon riceve subito un "bonus", crescente, per invogliarlo a dare le dimissioni.
Siccome in amazon non sono scemi e nemmeno si sono bevuti il cervello la notizia va contestualizzata: tanto per cominciare questa proposta indecente non viene fatta a tutti, i lavoratori della catena di montaggio, quelli che stanno alla preparazione dei pacchi non hanno certo incentivi di questo tipo. L'obiettivo poi è quello di allontanare fannulloni e in generale persone poco affezionate all'azienda.
Amazon è un'azienda a fine di lucro, Jeff non è certo un filantropo con i suoi dipendenti, però mi sembra una politica più in linea con i tempi.

lunedì, settembre 29, 2014

Concentrazione

Ho parlato recentemente della difficoltà di concentrazione, a me per esempio il caldo mostruoso di questi giorni non mi aiuta nella concentrazione. Qualche grado centigrado in meno probabilmente aiuterebbe, di sicuro il signore della foto non ha problemi a perdere il filo del discorso, merito della neve?

lunedì, settembre 22, 2014

Pet therapy

Non è un'invenzione moderna la terapia basata sull'aiuto degli animalo, in questa foto degli anni trenta una bimbetta è confortata da un gruppo di anatroccoli mentre viene curata da un macchinario un po' temibile.

lunedì, settembre 15, 2014

Prossimamente su altri schermi...

E' arrivato il momento di alzare il sipario: ho iniziato una collaborazione con il sito ciponci.it, un sito in cui si parla di acquisti risparmiosi e a me l'instancabile Stella ha affidato la rubrica dedicata alle scarpe.
Se la passione per questo meraviglioso capo d'abbigliamento è l'unica dote necessaria per partecipare alla costruzione del sito allora credo di avere i requisiti ma, come me, la maggior parte delle donne ha questa caratteristica.
Spero di non deludere le aspettative di Stella, ha messo in piedi un team piuttosto interessante e spero di essere all'altezza della situazione!

martedì, settembre 02, 2014

Gelato!

Se a voi, come a me, piace il gelato, se vi piace in modo industriale ho una dritta da darvi: a Rimini dal 5 al 7 settembre ci sarà il Gelato World Tour che, per farla breve, è una fiera dei produttori di gelato dove si combatte per il gusto migliore, il più originale, il più interessante e così via.
La parte interessante è che a questa fiera si possono guardare le macchine per la produzione e tutto questo genere di cose ma anche e soprattutto si mangia! Tanto, tantissimo gelato, gratis!

lunedì, agosto 25, 2014

Pausa pranzo

Proteggere la pausa pranzo è sempre più difficile, a me piace avere un po' di intimità e di silenzio mentre pranzo, giusto qualche minuto di silenzio in cui di solito approfitto per aggiornare questo blog.
C'è chi lo fa molto meglio di me, quello della foto per esempio è un blogger che fatica a concentrarsi.

martedì, agosto 19, 2014

Amatriciana

Voi fate un po' come volete ma io la sagra degli spaghetti all'amatriciana... ad Amatrice... il 30 e il 31 agosto non ho nessuna intenzione di perderla!

venerdì, agosto 15, 2014

Lo storione di ferragosto

Anche quest'anno vacanze in Calabria e ci sta andando di lusso: a giudicare da quello che dice il meteo a chi è rimasto a casa stanno crescendo le branchi, qui invece il tempo è meraviglioso!
Siccome non ho mai cercato di negare la mia passione per la buona cucina temo di avere un po' di responsabilità sul tempo pessimo di questa strana estate, la prova costume non era del tutto soddisfacente e qualcuno lassù deve avermi preso troppo alla lettera!
Parlando di cucina ammetto la mia curiosità per le cose strane della tradizione italiana: per esempio se non fossi dall'altra parte della penisola farei un giro a Burana per provare lo storione di ferragosto. A giudicare dalla foto non sembra un pesce particolarmente appetitoso ma mi fido della tradizione, se ci fanno addirittura una festa non può essere troppo male, no?

lunedì, agosto 11, 2014

Baywatch, in versione anni '20

Non ho saputo resistere alla tentazione di postare questa foto che mostra un baywatch, al maschile, in versione anni '20.
Probabilmente un po' demodè e il cappellino sembra pratico ma esteticamente è quanto meno discutibile.
Di sicuro il signore della foto ha un aspetto piuttosto rassicurante, chissà che qualche spiaggia non si organizzi per far indossare ai bagnini una qualche uniforme un po' particolare, anche per distinguersi un po' dalla massa.

venerdì, agosto 01, 2014

Prova costume

Pronte per la prova costume? Anche le signore della fotografia, a loro modo, stanno facendo una prova costume, magari non nel senso moderno. All'inizio del secolo scorso infatti le signore non dovevano lasciare scoperta troppa pelle per non incorrere nelle sanzioni previste dai rigidi regolamenti della pruderie americane.
Dubito che da questa parte dell'Atlantico le cose fossero molto diverse e, personalmente, credo che un po' di varietà nei costumi da bagno sarebbe auspicabile.
In parole povere mi piacciono quei costumi, spero soltanto che non diventino obbligatori.

lunedì, luglio 28, 2014

Attenzione, esibizionisti

Qualche strano personaggio frequenta i prossimi tre chilometri di questa strada, i casi sono due: o è Batman oppure un esibizionista.

sabato, luglio 05, 2014

Gita a Malta

Mentre a casa c'era ancora un tempo piuttosto incerto ci siamo concessi una pazzia e abbiamo deciso di fare una gita a Malta.
Prima di questo viaggio non sapevo praticamente niente di queste isole, ho scoperto che sono vicinissime alla Sicilia, che con Ryan (partenza da Bergamo) si riesce ad organizzare un viaggio, andata e ritorno, con una spesa che parte da 32 ore. Noi ne abbiamo spesi circa 80 a testa ma immagino che, prenotando con sufficiente anticipo e potendo scegliere con cura il giorno giusto, si riesca a risparmiare parecchio.
Divertente, interessante... ho scoperto un sacco di cose su questo isole, soprattutto che un week end non è sufficiente neanche a farsi un'idea di quello che c'è da vedere per cui ci torneremo, in un futuro prossimo.
Mi tolgo subito il dente e racconto di quello che non ci è piaciuto: prese da un raptus di infantilismo le ragazze sono volute andare al Popeye Village, pensando fosse un parco di divertimento.
E' stata l'unica delusione della gita anche se è parzialmente colpa nostra. Non ci sono montagne russe, castelli incantante, nemmeno scivoli e calcinculo. Si tratta di un ex-set cinematografico che, invece di essere smantellato al termine delle riprese, è stato lasciato sul posto. Alcuni attori animano la giornata ma il divertimento è soprattutto per i bambini molto piccoli, adolescenti in preda a un raptus infantile non apprezzeranno.

lunedì, giugno 30, 2014

Call center del futuro

Il lavoro, anche quello precario, sembra sempre più un miraggio ma a volte le buone proposte arrivano: niente di meglio che un impiego in un call center, un bel contratto cocopro non rinnovabile di tre mesi, energia elettrica a carico del lavoratore.
Niente di strano quindi se chiamando un centro di assistenza a volte cade la linea, ci vuole il fisico!

lunedì, maggio 26, 2014

Fare la spesa

La scelta di frutta e verdura è sempre più difficile, non si può più nemmeno tastare gli ortaggi al mercato...