venerdì, novembre 27, 2015

La pesca leale

Anche questa foto è stata interpretata in modo diametralmente opposto da me e da mia figlia. Lei la trovo crudele io invece affascinante: una volta tanto il pescatore, l'uomo, combatte ad armi pari contro il pesce. Usa solo solo un bastone per provare a catturarlo, non sta ricorrendo ad armi tecnologie, esche, reti...
Ora voi direte: che differenza c'è tra usare un bastone e una rete? Chi stabilisce il limite della tecnologia "leale" e quella "sleale"? Giusto, sono state le stesse osservazioni di mia figlia. Immagino che sia una questione puramente soggettiva infatti questa foto amemipiace, non pretendo di dire che sia bella in senso assoluto!

venerdì, novembre 20, 2015

Basta un poco di zucchero...

Ecco un'ottima idea per comunicare, con dolcezza, al proprio figlio o alla propria figlia. Un modo dolce (letteralmente) per comunicare una cattiva notizia: insieme ai biscottini per la merenda o il pranzo un bel bigliettino: ho lavato per errore la tua maglietta preferita insieme al tutù rosa di tua sorella.
Anche questo è marketing, marketing delle mamme ma anche figli e padri potrebbero imparare qualcosa da questo biglietto.

venerdì, novembre 06, 2015

Il libro di ricette

Oggi inizio una "nuova rubrica" con qualche consiglio su cosa NON regalare a una mamma. Ci sono dozzine di siti pieni di consigli su cosa regalare, bene giusto per andare sul sicuro e nella speranza che qualcuno dei miei legga questo blog, voglio provare a spiegare cosa non bisogna mai regalare a una mamma, se non la si vuole fare incazzare.
Il libro di ricette è un must: è facile da trovare, costa poco e se proprio siete a corto idee potete buttarvi su questa idea... se volete fare incazzare la mamma.