venerdì, dicembre 25, 2015

Il fiore e la ballerina

Avrei voluto postare un'immagine più natalizia (a proposito: buon Natale a tutti) e non escludo di farlo, prima o poi. Per il momento continuo a pubblicare fotografie che mi piacciono (o che non mi piacciono) ma che comunque in un modo o nell'altro attirano la mia attenzione.

Questa foto la trovo stupenda. La ballerina che incarna l'ideale della natura, la delicatezza del fiore... sarà il clima invernale che mi porta a un umore un po' meditabondo ma... amemipiace questa foto!

sabato, dicembre 19, 2015

Il ritratto del gatto

Questo gatto ha accettato di farsi ritrarre ma non sembra molto soddisfatto del risultato...

venerdì, dicembre 04, 2015

Le pantofole

Volete fa incazzare una mamma? Regalatele un paio di pantofole. Se proprio volete scatenare l'ira funesta prendete qualcosa griffato, con il simbolo di qualche squadra di calcio oppure quelle a forma di buffo animaletto.
Sono una mamma e se ho bisogno di pantofole me le compro da sola; sto invecchiando e sto diventando pigra, non ho bisogno che me lo ricordiate con un regalo.

venerdì, novembre 27, 2015

La pesca leale

Anche questa foto è stata interpretata in modo diametralmente opposto da me e da mia figlia. Lei la trovo crudele io invece affascinante: una volta tanto il pescatore, l'uomo, combatte ad armi pari contro il pesce. Usa solo solo un bastone per provare a catturarlo, non sta ricorrendo ad armi tecnologie, esche, reti...
Ora voi direte: che differenza c'è tra usare un bastone e una rete? Chi stabilisce il limite della tecnologia "leale" e quella "sleale"? Giusto, sono state le stesse osservazioni di mia figlia. Immagino che sia una questione puramente soggettiva infatti questa foto amemipiace, non pretendo di dire che sia bella in senso assoluto!

venerdì, novembre 20, 2015

Basta un poco di zucchero...

Ecco un'ottima idea per comunicare, con dolcezza, al proprio figlio o alla propria figlia. Un modo dolce (letteralmente) per comunicare una cattiva notizia: insieme ai biscottini per la merenda o il pranzo un bel bigliettino: ho lavato per errore la tua maglietta preferita insieme al tutù rosa di tua sorella.
Anche questo è marketing, marketing delle mamme ma anche figli e padri potrebbero imparare qualcosa da questo biglietto.

venerdì, novembre 06, 2015

Il libro di ricette

Oggi inizio una "nuova rubrica" con qualche consiglio su cosa NON regalare a una mamma. Ci sono dozzine di siti pieni di consigli su cosa regalare, bene giusto per andare sul sicuro e nella speranza che qualcuno dei miei legga questo blog, voglio provare a spiegare cosa non bisogna mai regalare a una mamma, se non la si vuole fare incazzare.
Il libro di ricette è un must: è facile da trovare, costa poco e se proprio siete a corto idee potete buttarvi su questa idea... se volete fare incazzare la mamma.

venerdì, ottobre 23, 2015

La gara

Mia figlia dice che questa foto è un po' blasfema, come se ci fosse una gara tra l'aereo e la statua di Gesù. Io la trovo meravigliosa proprio per questo, che ne pensate?

venerdì, ottobre 16, 2015

Se sporchi ti ammazzo

la prossima volta seguirò anche io l'esempio di questa mamma, probabilmente americana che "con amore" ha lasciato un biglietto molto eloquente in cucina: ho impiegato un'ora e mezza a pulire tutto, se sporchi ti ammazzo!

venerdì, ottobre 02, 2015

Harry Potterino

Non so perchè ma ho la sensazione che questa sia opera della mamma. Prima di tutto perchè alla maggior parte dei papà, almeno a quelli che conosco, Harry Potter non piace. E poi perchè l'uniforme mi pare fatta con troppa cura per essere opera di un uomo.

venerdì, settembre 25, 2015

Il bello del windsurf

Non è tanto il contatto con la natura, lo stare all'aria aperta, il mare... il bello del windsurf è quando devi recuperare la vela e ti accorgi che sotto di te sta nuotando una balena!

venerdì, settembre 18, 2015

I giochi dei bambini

Forse dipende dal fatto che sono una mamma, forse mi ricordano anni belli e pieni di gioie (si sa che col tempo i ricordi negativi tendono a sbiadire e restano solo le memorie positive), insomma non so spiegare perchè ma anche adesso che le mie figlie hanno superato l'età per questo genere di divertimenti, i parchetti dei bambini mi mettono allegria. Mi riferisco a quelle piccole, piccolissime oasi che ancora sopravvivono in qualche città in cui un paio di altalene, uno scivolo e poco più attraggono i bambini e diventano fonte di vocine e risatine.

Però, come direbbero gli americani, location, location, location. Piazzarne uno proprio dentro un cimitero non mi pare una grande idea!

venerdì, settembre 04, 2015

Pericolo: pedoni

Ma quelli in pericolo sono gli automobilisti visto che da queste parti i pedoni hanno gli artigli.

giovedì, settembre 03, 2015

Buon compleanno!

Questo post è un test, contente un messaggio di auguri per vedere se qualcuno sta ancora seguendo il suo blog che tutte le volte che lo leggo vedo sono messaggi del tipo "adesso ricomincio a scrivere", "scusate l'assenza", "tra poco ritorno".
Capo ce la vogliamo dare una mossa? La vita è breve, tempus fugit. Ho capito che non hai tempo per sanguinare, forse però è arrivato il momento di trovarlo, no?

sabato, agosto 22, 2015

Il biscotto della fortuna

Ottimo lavoro, dice il bigliettino. Che però dovrebbe stare dentro il biscotto. Quindi le congratulazioni non vanno certo al produttore di questa cineseria...

sabato, agosto 08, 2015

Concerto

Il caldo non vuole saperne di mollare la presa e tu hai deciso di andare comunque al concerto.
Sapevi che ci sarebbe stata un sacco di gente ma non potevi rinunciare ad assistere dal vivo allo spettacolo dei tuoi beniamini,
Per il caldo non c'è problema: qualcuno ha pensato a porre rimedio.

Bello come certi scatti riescano a catturare l'attimo... prima del disastro!

venerdì, luglio 24, 2015

Doccia rinfrescante

L'anno scorso è stato quello senza estate, il 2015 mi sembra ancora più caldo del 2003. Ricordo che all'epoca in ufficio non avevamo l'aria condizionata, era un ufficio con ampie vetrate, bello soleggiato... ci scioglievamo come neve al sole.
Nel 2015 non c'è stato il problema dell'ufficio ma comunque il caldo in città è stato un po' eccessivo. Non ho niente contro il caldo ma non mi piacciono gli eccessi, troppe volte mi sono sentita come le ragazze della foto: in cerca di un refrigerio rapido!

venerdì, luglio 10, 2015

Victoria Secret e la casalinga di Voghera

Sia detto con il massimo rispetto per la casalinga di Voghera, ovviamente, detto da una collega Lombarda.
Il fatto è questo, alcune ragazze "normali" si sono messe in posa indossando gli stessi costumi super-sexy indossati da famose modelle per Victoria Secret.
Se volevano fare qualcosa di divertente non ci sono mica tanto riuscite, secondo me. L'effetto più evidente che si ottiene nel confronto è di mostrare quanto siano più interessanti, altro che le modelle!
Una si è messa in posa con simpatia ed eleganza, l'altra si è fatta ore e ore di trucco e parrucco, passa la vita tra diete e palestre, le hanno scattato centinaia di foto, hanno la scelta la migliore e magari le hanno dato pure una ripassata con Fotoshop, secondo me non c'è confronto, la ragazza di destra vince a mani basse la prova costume per genuinità, simpatia ed eleganza. Bravissima!

sabato, giugno 27, 2015

Poveri bimbi

Ma chi ha progettato il disegno della confezione di questi pampers? Pori bimbi!

giovedì, giugno 25, 2015

Bimbi tritati

Una volta erano i comunisti quelli che mangiavano i bambini. Adesso sono i cinesi a far paura e a loro viene attribuita ogni sorta di nefandezza, vera o presunta. A giudicare da questa salsa c'è del vero: "carne di bambino tritata" non è certo un ingredienti che ti aspetti in un ragù...

sabato, maggio 23, 2015

Tipico strumento musicale

Per mia fortuna ho due figlie femmine, anche piuttosto cresciutelle per questo genere di giochini. Non potrei sopportare di avere un maschietto che mi chiede per regalo uno strumento musicale come questo.

sabato, aprile 18, 2015

L'anguria americana

Visto cosa succede a forza di pasticciare con il DNA? Gli americani ci vanno con la mano pesante con gli OGM, hanno iniziato con l'inserire qualche gene di mais nelle angurie per farle crescere meglio e proteggerle dai parassiti e adesso si ritrovano con dei frutti un po' troppo modificati!

sabato, marzo 21, 2015

E' un maschietto!!

Una coppia di vostri amici ha appena avuto un maschietto e non sapete cosa regalargli? Niente paura, nei negozi di giocattoli si trova di tutto, anche qualcosa di particolarmente adatto a festeggiare l'arrivo di un bel maschietto!
O forse è una femminuccia?

venerdì, marzo 06, 2015

Stasera tango

Non ce la posso fare con il latino americano, meglio il tango. Oggi lezione di prova (gratuita) e questo era il cartello all'entrata della palestra. Molto appropriato.

sabato, febbraio 21, 2015

I sapori genuini di una volta

Questa marmellata ha il sapore di quella che faceva la nonna.
Anzi no, ha proprio il sapore di nonna!!

sabato, febbraio 14, 2015

Il piccolo ghostbuster

Troppo carino il piccolo ghostbuster della foto. Mitici anche mamma e papà. Non so perchè ma ho la sensazione che le figurine della coreografia siano del papà...

venerdì, gennaio 30, 2015

Pericolo Spartani

Entrare nella zona in cui si allenano gli Spartani è pericoloso!

sabato, gennaio 17, 2015

Era meglio una donna

Facevano più bella figura a usare una donna nella confezione di queste palle. Cioè, voglio dire... sto gettando benzina sul fuoco, mi dispiace ma la seconda battuta mi è uscita involontariamente e mi sembrava un peccato cancellarla!

venerdì, gennaio 02, 2015

Lavorare con la testa

In tutti i lavori c'è sempre un po' di testa da usare. Chi ha "ricaricato" questa macchinetta o è un idiota totale oppure si sente sprecato per questo lavoro e applica una forma di protesta tutta sua.
Se, come credo, si tratta del secondo caso ho un consiglio: dai le dimissioni, è la miglior forma di protesta. Troverai sicuramente un'occupazione più adatta alle tue capacità.

P.S.: certo che per essere l'inizio dell'anno non sono di umore pacifico e tollerante, dipenderà da quello che mi sta capitando, mi sembra di essere attorniata da gente che "non è compito mio".