martedì, agosto 27, 2013

Ricordi o fantasmi...

Oggi mi è capitata una cosa piuttosto buffa. Dato che da qualche mese sono disoccupata diversamente impiegata e che cercare lavoro d'estate è come vendere gelati al polo nord mi sono concessa delle ferie più lunghe del solito. In questo preciso momento sono ancora all'estero, mi sto godendo gli ultimi giorni di queste bellissima estate 2013 e ho sentito l'impulso irrefrenabile di aggiornare il blog.
Tutto è nato dalla voglia di lamentarmi e dall'insonnia: in giugno sono stata con le figlie all'atlantica che per chi non lo sapesse è un parco acquatico in Emilia Romagna. Non ci siamo trovate affatto bene: strutture fatiscenti, personale scostante e in generale una qualità della struttura non proporzionata ai prezzi non esattamente da luna park di campagna.
Complice l'insonnia a due mesi di distanza mi è venuta voglia di esternare le mie lamentele e, da brava cittadina del web, mi sono armata di portatile e di Google sfruttando la connessione di un vicino dato che l'albergo in cui mi trovo non fornisce il wifi gratuito. Cercando ho fatto veramente fatica a trovare informazioni accurate sul parco: quello che dovrebbe essere il sito ufficiale riporta in home page un messaggio che suona come un messaggio di addio, come se il parco fosse chiuso o avesse cambiato gestione.
I portali del settore non fanno di meglio e linkano tutti il sito sbagliato ma continuando a cercare ho finalmente trovato un sito che riporta le informazioni corrette, l'unico che ho trovato.
E' qui che i ricordi e i fantasmi sono tornati: anni fa io avevo contribuito alla creazione di questo sito anche se aveva una grafica completamente differente, leggendo ho letto che il team di wsg3 è subentrato nella gestione del sito e pare proprio che stia facendo un ottimo lavoro! Potrà anche essere un caso isolato ma la scheda del Beach Village era perfetta. Sono anche aumentati moltissimo i contenuti, adesso ci sono anche i parchi stranieri e non solo quelli italiani.
Dato che ho conosciuto i ragazzi di wsg3 non mi resta che augurare loro buon lavoro, in bocca al lupo ragazzi. Ecco, ve lo volevo proprio dire :)